renorm sfondo bianco

GARANTE PRIVACYGDPRINFORMAZIONI COMMERCIALIPUBBLICAZIONI“Oltre la deregolazione: il nuovo Codice in materia di informazioni commerciali”

21 Maggio 20210

«Ciò che gli uomini vogliono non è la conoscenza ma la certezza (B. Russell)».

E proprio di questo si tratta quando si parla di garanzie, di modalità adeguate di trattamento di dati personali a tutela dei diritti degli interessati, garanzie che dovrebbero essere rispettate, anche, in connessione all’esecuzione e alla realizzazione delle finalità di informazione commerciale.

Un tentativo verso la conoscenza e un esercizio di certezza è stato il nuovo Codice di condotta per il trattamento dei dati personali in materia di informazioni commerciali. Per informazione commerciale si intende il dato, anche valutativo, relativo ad aspetti patrimoniali, economici, finanziari, creditizi, aziendali, industriali, organizzativi, produttivi, imprenditoriali e professionali di una persona fisica.

Il 12 giugno 2019 si riunirono a tavola l’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali (GPDP) e l’Associazione che rappresenta tutte le imprese che esercitano professionalmente l’attività di informazioni commerciali (ANCIC). Probabilmente l’oggetto del loro incontro non era pranzare ma deliberare e approvare uno strumento (il c.d. Codice delle Informazioni Commerciali) che nel nostro ordinamento giuridico viene ad essere considerato di natura “soft” o di “soft law”. Ecco perché si parla di deregolazione.

Il Codice si proponeva come il tentativo di calibrare gli obblighi dei titolari del trattamento di adottare adeguate garanzie. Garanzie in senso ampio. Da un lato, la certezza e la trasparenza nei rapporti commerciali, nonché l’adeguata conoscenza e circolazione delle informazioni commerciali ed economiche. Dall’altro lato, la qualità, la pertinenza, l’esattezza e l’aggiornamento dei dati personali trattati. 

Tuttavia, l’efficacia di questo strumento non era immediata. Era, invece, subordinata al completamento dell’iter di accreditamento dell’Organismo di Monitoraggio (OdM), tenuto a verificare l’osservanza delle disposizioni del Codice, ai sensi dell’art. 40 del GDPR 2016/679.

 “le associazioni e gli altri organismi rappresentanti le categorie di titolari del trattamento o responsabili del trattamento possono elaborare i codici di condotta, modificarli o prorogarli, allo scopo di precisare l’applicazione del presente regolamento, ad esempio relativamente al trattamento corretto e trasparente dei dati personali (art. 40 GDPR 2016/679). 

L’11 febbraio 2021, è stato finalmente completato l’iter di accreditamento dell’OdM, organismo esterno all’ANCIC, e formato da cinque componenti con un incarico quinquennale non rinnovabile. Di conseguenza, negli scorsi giorni è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il nuovo Codice di condotta per il trattamento dei dati personali in materia di informazioni commerciali (link qui).

Con il Codice, infatti, le società che offrono informazioni sull’affidabilità commerciale di imprenditori e manager potranno trattare i dati personali dei soggetti censiti senza richiederne il consenso, basandosi sul legittimo interesse. Dovranno però garantire maggiori tutele agli interessati, informandoli correttamente sui trattamenti effettuati e assicurando loro il pieno esercizio dei diritti previsti dalla normativa privacy, come l’opposizione al trattamento, la rettifica o l’aggiornamento dei dati.

*I diritti delle immagini appartengono ai rispettivi proprietari. Per maggiori informazioni relativamente all’immagine del presente articolo, si prega di visitare il sito web Gruppo Invictus

Hai dubbi in merito? Noi saremo lieti di aiutarTi a trovare la soluzione per la Tua realtà aziendale.

Contattaci

Lascia un commento

renorm

Resta informato con
la nostra newsletter

Iscrivendoti alla nostra Newsletter riceverai importanti aggiornamenti per la tua attività e creerai un filo connettivo costante con noi di Renorm.

Rimani in contatto con noiSocial links
Ti terremo aggiornato su tutte le novità del mondo compliance.
AboutContatti
Siamo qui per te
infoSede legale
La nostra Sede
Rimani in contatto con noiSocial links
Ti terremo aggiornato su tutte le novità del mondo compliance.

© 2020 Renorm – Tutti i diritti riservati – Powered by Italian Alchemy and Webita

© 2020 Renorm – Tutti i diritti riservati – Powered by Italian Alchemy and Webita