renorm sfondo bianco

GDPRPUBBLICAZIONIConsegna del Green Pass al datore di lavoro: le domande più frequenti (FAQ)

3 Dicembre 20210

PUBBLICAZIONE · Consegna del Green Pass al datore di lavoro (FAQ)

“Le domande più frequenti nel settore privato (v. 2/2021)”

Recentemente è stato convertito in legge il D.L. 127/2021 che introduceva “misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde COVID-19 e il rafforzamento del sistema di screening”. Tale Decreto imponeva – dal 15.10.2021 – da un lato, l’obbligo di essere in possesso e di esibire il “Green Pass” a tutti i soggetti che svolgono – a qualsiasi titolo – la propria attività lavorativa, di formazione o volontariato nel settore pubblico o privato; dall’altro lato, invece, l’obbligo da parte dei datori di lavoro di richiedere e verificare il “Green Pass” dei propri lavoratori nonché di tutti i soggetti che accedono ai luoghi di lavoro.

Di recente è stata infatti pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge di conversione del predetto Decreto introducendo alcune novità e modifiche. Nello specifico, la Legge n. 165/2021 concede ai lavoratori la possibilità di consegnare – volontariamente dal 20.11.2021 – al datore di lavoro copia della propria certificazione verde COVID-19. Di conseguenza, i lavoratori che desiderano consegnare il “Green Pass”, per tutta la durata della relativa validità, sono esonerati dai controlli giornalieri da parte dei rispettivi datori di lavoro.

Fermo restando che si tratta di una possibilità concessa al dipendente, i datori di lavoro che intendono aderire a questa modalità operativa sono tenuti a rispettare nuovi obblighi ai sensi della normativa sul trattamento dei dati personali. Nello specifico:

  1. Fornire apposita informativa privacy redatta ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679;
  2. Autorizzare i soggetti incaricati al trattamento dei dati personali (anche di natura particolare – ex art. 9 del Regolamento (UE) 2016/679), necessario alla realizzazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19;
  3. Definire la modalità di conservazione della copia della certificazione verde rilasciata dal dipendente (conservazione in formato cartaceo/elettronico, accesso limitato a soggetti terzi non autorizzati, ecc.);
  4. Valutare la modalità di gestione delle scadenze delle certificazioni verdi raccolte;
  5. Adottare una nuova procedura privacy contenente le misure di sicurezza tecniche ed organizzative per la raccolta e la conservazione delle certificazioni verdi;
  6. Effettuare una valutazione di impatto (DPIA), ai sensi dell’art. 35 del Regolamento (UE) 2016/679, visti i nuovi trattamenti che emergono dalla normativa
  7. Ulteriore aggiornamento del registro dei trattamenti del Titolare, dove si dovrà dar conto non solo della visualizzazione, ma anche della registrazione e conservazione del Green Pass

Tale modalità operativa “non sostituisce quella precedente di controllo e di verifica del Green Pass tramite l’App VerificaC19”: i datori di lavoro possono decidere di continuare con i controlli giornalieri e/o a campione dei “Green Pass” secondo quanto previsto dal D.L. 127/2021 senza necessità dover raccogliere e conservare copia dei “Green Pass”. Tuttavia, al fine di permetterVi di valutare questa nuova possibilità concessa dal legislatore, Vi invitiamo a consultare le nostre domande più frequenti (FAQ).

La nostra Mission è puntare a trasferire al mercato un modello di compliance che renda più efficiente il processo di consulenza e problem solving. ReNorm permette di creare in modo tangibile valore ad ogni singolo cliente, diminuendo anche la sua esposizione ad ogni tipo di rischio durante l’implementazione della normativa di settore.

 

Formato: 21×29,7 / Pagine: 4 / Anno: 2021 / Data uscita: 03/12/2021

«Scarica gratuitamente le nostre FAQ»

Lascia un commento

renorm

Resta informato con
la nostra newsletter

Iscrivendoti alla nostra Newsletter riceverai importanti aggiornamenti per la tua attività e creerai un filo connettivo costante con noi di Renorm.

Rimani in contatto con noiSocial links
Ti terremo aggiornato su tutte le novità del mondo compliance.
AboutContatti
Siamo qui per te
infoSede legale
La nostra Sede
Rimani in contatto con noiSocial links
Ti terremo aggiornato su tutte le novità del mondo compliance.

© 2020 Renorm – Tutti i diritti riservati – Powered by Italian Alchemy and Webita

© 2020 Renorm – Tutti i diritti riservati – Powered by Italian Alchemy and Webita